Building automation

Perché scegliere un impianto domotico

Scegliere un impianto domotico in un edificio vuol dire avere un sistema di automazione in grado di far comunicare tra loro le apparecchiature elettriche ed elettroniche . La corretta configurazione permette ai diversi impianti: elettrico, videosorveglianza, climatizzazione, ecc di raggiungere gli obbiettivi proposti in relazione alle esigenze degli utilizzatori ottenendo inoltre un aumento del comfort e della qualità della vita, una riduzione dei consumi ed un aumento della sicurezza.

Quali sono i vantaggi

  • Rende l’impianto moderno, efficiente e sicuro;
  • Da la possibilità di future implementazioni;
  • L’edificio diventa innovativo mantenendo ed incrementando il valore dell’immobile;
  • Controllo dell’impianto da qualsiasi luogo: localmente o da remoto;
  • Efficienza, affidabilità e sicurezza;
  • Minima differenza di costo tra l’impianto tradizionale e quello domotico.

Quale sistema utilizziamo

KNX è lo standard mondiale per l’automazione di case ed edifici. KNX offre l’affidabilità di un sistema testato ed utilizzato da oltre vent’anni. Un sistema al quale hanno aderito costruttori di diversi settori. E’ per questo che è possibile far interagire prodotti differenti e controllarli da un unico dispositivo o applicazione.